Colpo grosso del Gualdo Casacastalda che sbanca Viole con un inizio di ripresa a mille all’ora. Un cambio di marcia firmato Dragoni il cui ingresso in campo ha scompaginato le carte in tavola e permesso alla Bazzucchi-band di ribaltare il risultato.
Il primo tempo infatti, piuttosto sonnolento, si era però chiuso con il Viole in vantaggio grazie a Rustici in quale ribadiva in rete la corta respinta di Mosca su tiro di Hoti. Poco altro nei primi 45′, tantissimo invece nella ripresa.
Al 4′ c’era il pareggio a firma di Bellucci grazie ad un preciso sinistro dal limite, due minuti più tardi graznde azione di Dragoni sulla mancina e cross al centro per Nuti che da due passi infila in rete.
Il Viole è squadra di rango e reagisce da par suo. Prima Righetti traversa da destra un pallone che nessuno sfrutta, poi al 13′ l’azione del match: Fagotti fa l’Insigne sul vertice sinistro dell’area e scocca un tiro a giro che prende in pieno il palo: avrebbe meritato il gol. Poi soprattutto Gualdo che sfiora più volte il 3-1, Viole orgoglioso ma poco pungente.

TABELLINO:

VIOLE: Di Prisco, Silva, Palmieri (32’st Mezzasoma), Loreti, Ercolanoni (40’st Pantaleoni), Porcu, Cascianelli (1’st Righetti), Hoti, Fagotti, Borrelli, Rustici (37’st Baglioni). A disp.: Mencarelli, Mattioli, Pelagatti, Cavanna, Piampiano. All. Gigliarelli
GUALDO CASACASTALDA: Mosca, Stoppini, Giacometti (24’st Passeri), Fornetti, Bianconi, Matarazzi, Gaggioli, Chioccolini (3’st Dragoni), Nuti (24’st Chiocci), Bellucci P., Petrini. A disp.: Marchi A., Sannipoli, Bensi, Moriconi, Procacci, Favaro. All. Bazzucchi
Arbitro: Pieretti di Perugia
Marcatori: 46’pt Rustici (V), 4’st Bellucci (G), 6’st Nuti (G)

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.