Il Gualdo Casacastalda doveva solo vincere e non ha fallito l’appuntamento con la settima vittoria consecutiva tra le mura amiche, che proietta gli uomini di Lorenzo Bazzucchi al quarto posto in classifica ex aequo con l’Ellera (miglior posizionamento stagionale in graduatoria). Mattatori di giornata sono stati i due centrocampisti: Chioccolini nella prima frazione di gioco (al primo sigillo in campionato) e Procacci ad inizio ripresa (terzo gol in stagione e seconda gara consecutiva in rete per “Jack”). Dopo il 2-0 ordinaria amministrazione e gestione delle energie in vista del match clou di domenica prossima al cospetto del Casa del Diavolo primo della classe, una gara di fondamentale importanza per provare a “respirare” finalmente aria d’altissima quota.

(TABELLINO, COMMENTO, VOTI E SERVIZIO A CURA di Leonardo Bossi, www.eccellenzacalcio.it)

GUALDO CASACASTALDA-PIETRALUNGHESE 2-0
GUALDO CASACASTALDA (4-3-3): Stoppini 6,5; Sannipoli 6,5, Pascolini E. 6,5, Matarazzi 6,5, Chiocci 6,5; Moriconi 6,5 (40′ st Ridolfi sv), Chioccolini 7 (34′ st Bianconi sv), Procacci 7,5; Petrini 6 (26′ st Galletti 6,5), Bellucci 7 (45’st Angeletti sv), Dragoni 6 (16′ st Brunelli 6). A disp.: Santini, Giacometti. All.Bazzucchi
PIETRALUNGHESE (4-3-3): Mischianti 6; Tassi 6, Pascolini C. 5,5, Shaongo 5,5, Valentini 5,5; Gambini 6, Bagiacchi 5,5 (45′ st Vagnarelli Luc. sv), Branco 5,5; Camilletti 5,5 (33′ st Bartolucci sv), Manuali 5,5, Khowioud 5,5 (32′ pt Minelli 5,5). A disp.: Vagnarelli Lui., Crispino, Vagnarelli L., Fiorucci. All.Tassi
ARBITRO: Chiara Giovagnoli di Perugia (Giugliarelli – Rachele Barilini Zingarini)
MARCATORI: 35′ pt Chioccolini, 12′ st Procacci
NOTE: Ammoniti: Sannipoli, Procacci (GC), Valentini (P). Angoli: 7-2. Recupero: 4’pt – 3’st

di Leonardo Bossi

Continua l’ottimo stato di forma del Gualdo Casacastalda, che batte la Pietralunghese 2-0 e conquista la settima vittoria consecutiva tra le mura amiche (serie iniziata a novembre). Vittoria meritata per i ragazzi di Bazzucchi, che hanno segnato un gol per tempo controllando il gioco e rischiando qualcosa solo nel finale. Pronti via e subito Bellucci dopo 3′ sfiora il gol con una bordata mancina, mentre al 19′ Bagiacchi salva quasi sulla linea un colpo di testa di Matarazzi. Al 34′ bella azione palla a terra dei gualdesi con Chioccolini che imbuca ottimamente per Chiocci, ma il suo sinistro è parato a terra da Mischianti. E’ il preludio al gol che arriva poco dopo, al 35′, con una bellissima combinazione palla a terra Bellucci-Procacci-Chioccolini: il sinistro di quest’ultimo colpisce la base del palo e si infila in rete per l’1-0.
Nella ripresa al 4′ il Gualdo spreca un buon contropiede concluso con un tiro di Dragoni che però risulta debole, mentre al 12′ è letale la zampata di Procacci su calcio d’angolo battuto da Bellucci: è il gol che vale il 2-0 definitivo. La Pietralunghese, falcidiata da infortuni e squalifiche, si fa vedere al 19′ con una punizione potente di Manuali che sfiora il palo, poi al 38′ Gambini dai 20 metri pennella un bel destro che Stoppini devia sul palo. In contropiede il Gualdo Casacastalda va vicino al gol in un paio di circostanze con Galletti e Bellucci, ma il risultato non si schioda dal 2-0. I gualdesi agganciano l’Ellera al quarto posto, conquistano la terza vittoria consecutiva e domenica avranno l’esame di maturità contro la capolista Casa del Diavolo. La Pietralunghese, invece, dovrà sudare fino in fondo per conquistare una salvezza resa più difficile dai tanti infortuni, ma la squadra di mister Tassi oggi ha dimostrato che può giocarsela fino in fondo.