Con il primo stage in programma il 9 e 10 novembre al “Francesca Gianni” di Roma è iniziata la stagione 2016/2017 delle Rappresentative Nazionali Under 17 e 18. Gli allenatori Fausto Silipo e Francesco Statuto hanno convocato rispettivamente quaranta calciatori classe 2000/2001 e trenta giocatori del 1999 provenienti dai club di Serie D e dai sodalizi impegnati nei campionati regionali della Lega Nazionale Dilettanti di Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise.

Il nostro attaccante Mattia Petrini, classe 1999, è stato uno dei tre giocatori umbri chiamati dal tecnico Francesco Statuto, già giocatore di Roma e Udinese ed ex allenatore del Grosseto (gli altri sono Ardone del San Sisto e Baglioni del Cannara) e mercoledì scorso, accompagnato dal direttore generale Roberto Balducci, ha preso parte al raduno svoltosi a Roma.  La convocazione di Petrini è un importante riconoscimento al suo impegno e al lavoro del settore giovanile del Gualdo Casacastalda.