(CRONCACA, TABELLINO E SERVIZIO A CURA DI LEONARDO BOSSI)

Nel big match tra prime della classe, il Gualdo Casacastalda perde 3-1 al Luzi contro la Nestor e scivola a -4 dalla vetta.
Il risultato alla fine vede un divario numerico anche troppo ampio per quello che si è visto in campo, con i gualdesi che sullo 0-0 hanno avuto due clamorose occasioni per passare in vantaggio. Al 21′ Bellucci si è visto respingere un rigore dal portiere ospite Baldoni e poi sulla ribattuta non ha inquadrato lo specchio della porta, mentre al 26′ un colpo di testa di Passeri sugli sviluppi di un corner si è stampato sul palo.
Al 32′ la Nestor ha quindi trovato il vantaggio, grazie a Coata che ha ribadito in rete una punizione di Davide Sisani non trattenuta da Mosca. Ad inizio ripresa dopo 2′ è arrivato il raddoppio degli ospiti con un bel colpo di testa di Baldacci su cross di Nofri, mentre al 15′ è stato Davide Sisani a trovare la terza rete di testa sugli sviluppi di una punizione, dopo una corta respinta con i pugni di Mosca. Nel finale, al 40′ Angeletti ha trovato la rete del definitivo 1-3 deviando un tiro da lontano di Gaggioli ed ingannando così il portiere Baldoni.

Non c’è comunque tempo di rimuginare per il Gualdo Casacastalda, che già mercoledì alle 14.45 sarà di nuovo in campo al Luzi per il ritorno della semifinale di Coppa contro la Marra San Feliciano. Matarazzi e compagni partono da una situazione di svantaggio (3-2 all’andata per i lacustri) ma vorranno a tutti i costi conquistare la finale.

TABELLINO
GUALDO CASACASTALDA (4-3-3): Mosca; Stoppini (38’st Sannipoli sv), Bianconi, Matarazzi, Giacometti; Chioccolini (9’st Procacci), Fornetti (21’st Angeletti), Gaggioli; Passeri (21’st Petrini), Nuti (9’st Dragoni), Bellucci. A disp.: Marchi, Chiocci, Moriconi, Galletti. All.Bazzucchi.
NESTOR (4-3-1-2): Baldoni; Nofri Onofri, Baronci, Coata, Szczesniak; Carbonaro (22’st Lorenzini), Biviglia, D’Ambrosio; M.Sisani (31’st Bagnetti); Baldacci, D.Sisani (45’st Vestrelli). A disp.: Cozzi, Marietti, Porzi, Scacciatelli, Faraghini, Marinelli. All.Montecucco
ARBITRO: Matteo Dini di Città di Castello 6 (Piccini – Cannoni)
MARCATORI: 32’pt Coata (N), 2’st Baldacci (N), 15’st D.Sisani (N), 40’st Angeletti (G).
NOTE: Ammoniti: Giacometti, Chioccolini, Matarazzi, Bianconi, Procacci (G), Carbonaro (N). Angoli: 7-2. Recupero: 1’pt – 5’st

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.