Non si ferma la rincorsa verso le zone alte della graduatoria della prima squadra guidata da Lorenzo Bazzucchi. Nel match interno al cospetto del Piccione, infatti, è arrivato il nono risultato utile consecutivo interno in virtù del 2-0 maturato al cospetto della formazione di Pino Scattini, con Paolo Bellucci ed Alessio Chioccolini mattatori di giornata. Ennesima nota di merito per questo gruppo che nel girone di ritorno ha macinato vittorie e punti avvicinandosi sensibilmente alla vetta della graduatoria. Una sola rete incassata negli ultimi nove match interni, settimo risultato utile consecutivo e sesta vittoria nelle ultime sette giornate a corroborare e sostanziare lo splendido stato di forma dei nostri ragazzi. Il calore e la passione feroce di tutto il nostro ambiente si spera possano essere il dodicesimo uomo in campo nel big match di domenica 22 Aprile contro il quotatissimo Ellera, per uno scontro diretto che potrebbe significare molto in termini di piazzamento play off. Tutti allo stadio perché chissà che….IL MEGLIO DEBBA ANCORA VENIRE?

(Tabellino, cronaca, voti e servizio a cura di Leonardo Bossi www.eccellenzacalcio.it)

GUALDO CASACASTALDA-PICCIONE 2-0
GUALDO CASACASTALDA (4-3-3): Stoppini L. 6; Moriconi 6,5, Pascolini 6,5, Bianconi 6,5, Chiocci 7 (38′ st Sannipoli sv); Chioccolini 7 (29′ st Stoppini S. 6,5), Fornetti 6,5, Procacci 7 (42′ st Passeri A. sv); Petrini 6,5 (13′ st Galletti 6,5), Bellucci 7,5 (33′ st Brunelli sv), Dragoni 7. A disp.: Santini, Angeletti. All.: Bazzucchi.
PICCIONE (4-3-3): Catana 6,5; Vinti 5,5, Corbucci 5,5, Magionami 5,5, Sonaglia 5,5; Preciado Gomez 6 (22′ st Chilosi 5,5), Cicchi 6, Aquila 5,5 (15′ st Magara 5,5); Trecchiodi 6 (13′ st Emongo 5,5), Poggianti 5,5 (31′ st Passeri P. sv), Malocaj 6. A disp.: Cacioni, Passeri F., Laassiri. All.: Scattini
ARBITRO: Nikravan di Foligno (Giovanardi – Giugliarelli)
MARCATORI: 8′ st Bellucci, 27′ st Chioccolini
NOTE: Ammoniti: Fornetti, Pascolini (G), Magionami, Sonaglia, Cicchi. Angoli: 5-4. Recupero 1′ pt – 4′ st

di Leonardo Bossi

Terza vittoria consecutiva per il Gualdo Casacastalda, che al Luzi batte 2-0 un coriaceo Piccione e continua a volare alto in classifica, raggiungendo matematicamente i playoff. Nel primo tempo la partita è abbastanza equilibrata: Procacci e Bellucci provano a mettersi in proprio ma non inquadrano la porta al 2′ e al 10′, poi all’11’ Malocaj approfitta di uno scivolone di Pascolini, entra in area e col sinistro colpisce la traversa. Al 35′ il portiere ospite Catana respinge un sinistro potente di Chiocci, mentre al 45′ lo stesso Catana è bravissimo a deviare sul palo un tiro dal limite di Bellucci.
Nella ripresa dopo 3′ Dragoni scalda i guanti di Catana con una punizione dai 25 metri, mentre all’8′ arriva il vantaggio: Bellucci riceve palla ai 30 metri, si gira e mette la sfera nell’angolino basso per l’1-0. Al 10′ lo stesso Bellucci sfiora il raddoppio: dopo aver raccolto un lancio lungo di Petrini scarta un difensore e col destro batte a rete trovando però la pronta risposta di Catana. Le squadre si allungano e al 24′ in contropiede Procacci entra in area dalla sinistra e conclude sul primo palo ma Catana è ancora pronto a disinnescare. Al 27′ arriva il raddoppio: Galletti dal vertice destro dell’area di rigore calcia col mancino,la palla sbatte sul palo e Chioccolini, di testa da due passi, deposita in rete. Al 40′ Dragoni sfiora il gol della domenica, girando in rovesciata un cross di Stoppini con la palla che finisce alta di poco. La partita termina sul 2-0. Per il Piccione, già salvo, arriva la sconfitta dopo tre mesi. Per il Gualdo si tratta della terza vittoria di fila che fa salire i ragazzi di Bazzucchi al terzo posto insieme all’Ellera a soli due punti dalla vetta.